Sentieri di Musica - Associazione Sicut Lilium

Sentieri di Musica

Concerto Fiabe e Canzoni dal vecchio Piemonte (Beinette, 2015.05.09) - LocandinaLa rassegna “Sentieri di Musica 2015. Splendori italiani” apre il 9 maggio con una serata rivolta al Piemonte.

 

Sabato 9 maggio, ore 21:00, nel teatro parrocchiale di Beinette si terrà lo spettacolo “Fiabe e Canzoni del vecchio Piemonte”: alcune celebri fiabe della tradizione piemontese, riscoperte da Italo Calvino nelle sue “Fiabe italiane” si uniscono alle “Antiche canzoni piemontesi” di Leone Sinigaglia, con Antonella Flego, soprano, Alberto Marchisio, pianoforte, Mario Bois, voce recitante.

Con questa serata, dal curioso abbinamento, si apre l’edizione 2015 della rassegna “Sentieri di Musica” dell’associazione Sicut Lilium, che quest’anno ha per titolo “Splendori italiani”.
Numerose le meraviglie musicali italiane che si potrebbero proporre in un festival musicale, ma quest’apertura è qualcosa di più: uno sguardo sul patrimonio tradizionale di creatività e fantasia dei racconti di tutt’Italia, con uno scrittore come Italo Calvino ed le sue “Fiabe italiane”, ed al tempo stesso un ritorno alle radici, con i canti piemontesi popolari recuperati da Leone Sinigaglia.

Lamentatio 2014 - Locandina

Domenica 19 ottobre 2014
ore 16:00
Bastia Mondovì (CN), chiesa di San Fiorenzo

gruppo vocale "Ensemble del Giglio"
Livio Cavallo, direttore

Luca Cerelli, clarinetto

Mario Rossetti, attore

 

Il gruppo vocale “Ensemble del Giglio” propone un estratto dei celebri “Responsorii delle Tenebre” di Tomás Luis de Victoria, geniale musicista del Rinascimento spagnolo.

SM2014 Qoelet Locandina A4 web

Sabato 15 novembre 2014
ore 21:00
Cuneo, chiesa dei Tomasini

Domenica 16 novembre 2014
ore 17:00
Niella Tanaro, chiesa Parrocchiale

 

gruppo vocale "Ensemble del Giglio"
coro "Sicut Lilium"

Fabrizio Dutto, violino
Luca Cerelli, clarinetto
Martino Olivero, violoncello
Nicola Campanella, vibrafono

Teresa Roatta, flauto

Livio Cavallo, direttore

 

Da «Vanità di Vanità» di Branduardi alla musica colta di autori contemporanei. Al centro una composizione musicale di Andrea Baudino, commissione dell’Ass. Sicut Lilium: un nuovo Oratorio in Italiano dal titolo "Qoèlet", per due Cori, Soli e Quartetto strumentale.
L’apparente insensatezza del mondo, l’anelito ad un “risarcimento” per l’impegno del giusto e del saggio sono i temi che turbano l’animo del Qoèlet, biblico re d’Israele; il tema attuale del disagio esistenziale trova un qualche approdo negli ultimi capitoli del Qoèlet stesso e nelle riflessioni di Sant’Agostino:

“Ama e fa’ ciò che vuoi. In questo consiste la nostra vita: esercitarci col desiderio.”

Una composizione dall’ampio organico che reinterpreta la forma musicale dell’oratorio.

Associazione

Coro Sicut Lilium

Ensemble del Giglio

Sentieri di Musica

Iscrizione alla Mailing-list

* campo necessario
 

Piccola Scuola di Musica