Polifonica Cellese - Associazione Sicut Lilium

SM 2017 - Polifonica Cellese (Beinette), 2017.11.04

Scarica la LocandinaScarica il Programma

Sabato 4 novembre 2017 
ore 21:00 
Beinette (CN), Chiesa Parrocchiale 

Corale Polifonica Cellese
Eleonora Molinari, direttore

Coro Sicut Lilium
Livio Cavallo, direttore

 
Il coro Sicut Lilium ha il piacere di presentare il
 
CONCERTO della CORALE POLIFONICA CELLESE
di Celle Ligure (SV),
diretta da Eleonora Molinari.
Il coro proporrà brani di autori classici e contemporanei, di grande poesia, tratti dal repertorio colto e popolare.
La serata sarà aperta dal Coro Sicut Lilium cha ha il piacere di ospitare la formazione ligure, dopo il concerto tenuto a Celle Ligure alcuni mesi or sono.
Questo concerto sigilla la piacevole collaborazione tra le due formazioni; si concluderà con l'esecuzione di un celebre brano a cori riuniti.
Ingresso libero e gratuito

L'evento su FaceBook  -  Seguici su FaceBook


La Corale Polifonica Cellese nasce nel 1985 per iniziativa di Don Antonio Giusto, parroco della chiesa di N.S. Assunta di Celle Ligure e dal 1988 è diretta dalla Maestra Eleonora Molinari, che, a partire dal 1990, ha potuto avvalersi per molti anni della collaborazione di Fabio Alessi in qualità di arrangiatore e ottimo compositore oltre che accompagnatore alla tastiera e cantante.

Dalle origini ad oggi il repertorio, quasi esclusivamente a cappella, si è gradualmente aperto a differenti generi musicali, spaziando dal canto polifonico sacro di varie epoche alle canzoni profane d'autore, dalla musica folcloristica e popolare allo Spiritual ed alle composizioni contemporanee di musica leggera e non.

Oltre alla tradizionale attività concertistica locale, la corale ha partecipato negli anni a numerosissimi e prestigiosi eventi come ospite e si è resa artefice dell'organizzazione di molteplici iniziative in vari ambiti.

La partecipazione a rassegne nazionali ed internazionali, rientra fra le principali attività del coro: in particolare il "Festival nazionale della Polifonia e del Folclore", organizzato dalla A.Co.L., segna l'esordio della corale e la accompagna per ben 16 edizioni fino ai giorni nostri.
Il coro si è esibito in varie altre rassegne e festival Liguri (a Ferrania, Albisola, Andora) tra cui menzioniamo con piacere quelle organizzate dagli amici del "Coro Polifonico di Valleggia" (SV) , dal "Corescant" dei primi anni alla rassegna diocesana "Cantare e portare la Croce" dei nostri giorni.
Inoltre la corale ha avuto il piacere di partecipare ad eventi fuori regione anche di levatura internazionale come l'International Choir Festival in Val Pusteria (2011), Cori dalle Regioni d'Italia a Manzano (UD, 2011), International Festival Chorus a Peccioli (PI, 2014), Venezia in Coro e Veneto Canta (VE, 2014), Corisettembre (Aqui Terme, 2014).

Tra gli scambi corali nazionali ed internazionali e le collaborazioni, ricordiamo con particolare piacere gli amici del "Coro Glemonensis" di Gemona (UD) e dell'Orchestra a plettro "Tita Marzuttini" di Udine incontrati più volte in questi anni.
La "Karlsfeld Vivaldi Orchester" di Monaco diretta dal maestro Monika Fuchs Warmhold, ospite a Celle nel 2005, rappresenta una tappa importante per la corale che, nel 2007, ha effettuato una meravigliosa trasferta di scambio in Germania.
Una proficua esperienza di collaborazione tra realtà corali differenti, è rappresentata dall'esecuzione de "Le sette parole di Cristo sulla croce" di Cesar Frank insieme al "Coro Luigi Porro" (GE), il "Coro Polifonico Città di Albisola Superiore" ed il "Coro Universitatis Brixiae" (BS) accompagnati dall'Orchestra Camillo Sivori diretta dal Maestro Maurizio Fiaschi a Finale Ligure (SV).
Nel 2011, la Corale ha ospitato la "University of the East Choral" di Manila nell'ambito di un evento culturale internazionale di più ampio respiro: infatti, da qualche anno, la Corale Polifonica Cellese in aggiunta alla propria attività concertistica propone eventi culturali ospitando gruppi musicali di alto livello provenienti sia dall'Italia che dall'estero. 
A tal proposito nell’estate 2016 la Corale, con il patrocinio del Comune di Celle Ligure, ha organizzato la rassegna musicale“ONDESONORE”, ospitando alcune formazioni molto importanti che hanno avuto un eccezionale riscontro di pubblico. Infatti oltre alla Società Filarmonica di Finalborgo (SV) ed I Polifonici del Marchesato (Saluzzo, CN), si è esibito in una performance di altissimo livello il Carlo Aonzo Trio, una formazione di musicisti di fama internazionale.

Da sempre attivo nel campo della solidarietà, il coro collabora costantemente con il Comune, le Parrocchie e le altre Associazioni di volontariato, organizzando concerti a favore dell'AVIS, dell'AIAS, della CROCE ROSA, dell'UNICEF, ecc. Particolare menzione meritano le esibizioni presso le Case di Riposo locali, sempre molto apprezzate dagli ospiti delle strutture.

La collaborazione con il Comune è costante ed ormai scandita da alcuni appuntamenti importanti quali la settimana della cultura, il concerto d'estate, il concerto itinerante a Natale.

La Corale non dimentica poi le sue origini "parrocchiali" partecipando attivamente agli eventi religiosi locali che coinvolgono le corali diocesane: tra di essi ricordiamo la partecipazione alla rinomata quanto coinvolgente Via Crucis di Savona che si svolge ogni 2 anni e la Messa per la visita a Savona del Santo Padre Benedetto XXVI del 17 maggio 2008 che ha coinvolto una moltitudine di cori in un festoso abbraccio al Pontefice.

Nata come coro amatoriale, la Corale ha sempre teso ad un perfezionamento della propria tecnica partecipando ed organizzando negli anni corsi di canto e di educazione della voce. Nei suoi primi anni di attività ha partecipato unitamente alla propria direttrice, ai corsi organizzati dalla A.Co.L. per direttori e coristi avendo la fortuna di incontrare il Maestro Bartolucci. 
Negli anni successivi ha organizzato corsi di vocalità con la Maestra Elena Vivaldi dell'Accademia della Musica di Genova, con il Maestro Maurizio Fiaschi, rinomato musicista e direttore di coro e orchestra, ed il Maestro Sergio Bianchi Docente di Teoria e Analisi Musicale presso il Conservatorio di Como e direttore di coro.